frutta verdura ingr-carni slid-pesci fiori

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivendoti alla newsletter sarai informato delle più importanti novità che riguardano il settore
L’Associazione Nazionale dei Direttori dei Mercati all’ingrosso (ANDMI) 
è stata costituita con rogito notarile a Padova il 12 giugno 1962.

Rientra negli scopi principali  dell’Associazione ”promuovere ogni iniziativa idonea a favorire e a conseguire l’elevazione morale, sociale e tecnico -professionale dei Direttoriintraprendendo ogni azione tendente a realizzare l’unità dei Direttori e l’aggiornamento e la specializzazione professionale degli stessi oltre che a proporre agli Enti Pubblici e Privati interessati, le opportune riforme di struttura e di organizzazione dei Mercati all’ingrosso suggerite dall’esperienza e dalla conoscenza dei singoli soci, in rapporto agli interessi locali e soprattutto a quelli regionali e nazionali dell’economia e della produzione”.

A livello nazionale associa “i Direttori e i Vice Direttori dei Mercati all’Ingrosso anche se non ufficialmente nominati o, incaricati che svolgano o abbiano svolto tali funzioni a qualunque titolo con verificabilità della loro legittimità associativa da parte dell’ANDMI nonché i Direttori e i Dirigenti degli Enti Gestori dei Mercati  e dei Centri Agro- Alimentari. Possono, inoltre, iscriversi all’Associazione i Dirigenti delle strutture Agro-Alimentari che operano per la raccolta, lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, floricoli, zootecnici e della pesca.
Fin dalla sua costituzione l’ANDMI ha collaborato con gli Enti e gli Organismi di settore per lo sviluppo dei Mercati all’Ingrosso dei Centri Agroalimentari e per la costante innovazione del settore e ,di conseguenza, per il permanente aggiornamento professionale dei Direttori.

LA RETE E I NUMERI DELL’ANDMI
Nel corse di oltre 50 anni di attività l’associazione si è rafforzata con nuove adesioni sviluppando numerose attività ed iniziative. I mercati all’Ingrosso c he, attraverso l’adesione dei propri direttori, costituiscono il “Sistema ANDMI” che ha raggiunto un significativo livello di rappresentatività. Questi mercati, diffusi su tutto il territorio nazionale, svolgono un ruolo di grande rilevanza per il complesso agricolo-alimentare sia in termini di addetti che di merci movimentate, di controlli di qualità e di salubrità, di valorizzazione della produzione locale e del commercio a KM0.