frutta verdura ingr-carni slid-pesci fiori

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivendoti alla newsletter sarai informato delle più importanti novità che riguardano il settore

Al riguardo la delegazione Andmi ha consegnato al Presidente Gargano una memoria nella quale vengono evidenziati tutti i pericoli che possono derivare da una applicazione “tout court” e nella quale, unitamente all’apprezzamento per i contenuti del decreto, si propongono diverse soluzioni atte a scongiurare pesanti ricadute del nostro “sistema nazionale dei mercati all’ingrosso e dei centri agroalimentari”.

L’incontro, improntato ad un clima di grande cordialità, ha fatto registrare l’interesse comune di avviare una stagione di collaborazione fattiva e concreta che possa potenziare la politica associativa delle due Organizzazioni Professionali, attraverso una serie di iniziative congiunte (seminari, workshop, tavoli di dibattito etc.) che possano mettere a fuoco esigenze e opportunità per un rilancio del ruolo all’interno della  funzione del comparto agroalimentare e dei Direttori dei Mercati, inserito in un contesto di valorizzazione dell’intera categoria professionale, come così ben rappresentata da Federmanager e Manageritalia.

Sono stati presi in considerazione contatti ,nei confronti del Governo e del Parlamento per promuovere una azione comune di sensibilizzazione attorno alla tematica suesposta.

In questo senso, il Presidente Cernigliaro ha  invitato il Presidente Gargano a partecipare, in occasione del Mac Frut ad un Work Shop, organizzato dall’Andmi,  l’11 maggio 2017 presso la Fiera di Rimini che ha per tema” Decreti Madia: il futuro dei Mercati all’Ingrosso e dei Centri Agroalimentari

Infine l’ANDMI ha preannunciato l’invio di  proposte specifiche  tese a realizzare intese più organiche, anche con Manageritalia, che potranno trovare una opportuna diffusione nel congiunto e reciproco utilizzo dei rispettivi canali di comunicazione.